Sos rifiuti a Torre del Greco: da oggi al via i pattugliamenti di esercito, forestali e municipale

423

In arrivo sul territorio di Torre del Greco le maxi-pattuglie anti-sversamento. Nella città del corallo a partire da oggi partono i controlli straordinari disposto in collaborazione con la Prefettura di Napoli per far fronte alla perdurante crisi sul fronte rifiuti. Nelle scorse settimane il sindaco Giovanni Palomba aveva lanciato un sos sulle difficoltà a debellare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di spazzatura e ingombranti, in particolare in alcune zone da sempre soggette alla presenza di micro-discariche abusive. Da qui la decisione di formare una cabina di regia con l’invio di militari dell’esercito e dei carabinieri del nucleo forestale per avviare servizi straordinari di controllo del territorio con pattugliamenti a tappeto e verifiche mirate nei “punti caldi”. Nel mirino di esercito, forestali e caschi bianchi – che opereranno in borghese su tutto il territorio cittadino  – sia cittadini indisciplinati sia eventualmente aziende che scaricano in maniera selvaggio merci e materiali di risulta.