TG 02-03-2020 TVCITY

171
  • bcp
  • Santa Maria la bruna
  • Lavela
  • Miramare
  • serigraph
  • Faiella
  • tvcity promo
  • un click per il sarno

Porta a porta

Falsa partenza

in molti rioni

Da ieri al via la fase due del porta a porta a Torre del Greco, questa mattina molti sacchetti e ingombranti in strada

 

Mele e Buono

“abbracciano”

Salvini

Ufficializzato il passaggio dei consiglieri comunali Luigi Mele e Mario Buono con il partito di Salvini

 

Sicurezza

ambientale, blitz

 nel napoletano

Controlli sul fronte della sicurezza ambientale, blitz dell’arma dei carabinieri nell’area napoletana

 

Falsa partenza per il porta a porta in molte delle strade interessate dalla “rivoluzione” nelle modalità di conferimento rifiuti. Molti sacchetti sono rimasti a terra. Vediamo le immagini 

 

Il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba ha reso noto che la Commissione elettorale comunale è convocata nella sede del Comune in via Calastro in pubblica adunanza per il giorno 4 marzo alle ore 10 per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici di sezione per il referendum costituzionale di domenica 29 marzo.

La politica cittadina. Ieri a Villa De Vivo è stato ufficializzato il passaggio dei consiglieri Mele e Buono nel partito di Salvini. L’incontro è stato anche l’occasione per presentare il nuovo segretario cittadino della Lega: Maria Gabriella Palomba

Nella serata di ieri la task force istituita in Regione Campania ha comunicato il riscontro di altri 5 tamponi positivi. Scuole chiuse a San Giorgio a Cremano dove si è riscontrato un caso di coronavirus, un ristoratore di 55 anni. Il sindaco ha disposto la sanificazione del condominio.  Il presidente del tribunale di Torre Annunziata ha deciso la chiusura per l’intera giornata del 3 marzo per effettuare un intervento di igienizzazione e sanificazione integrale.

Abbiamo chiesto ai cittadini di Torre del Greco come stanno vivendo questa situazione. Molti si dicono tranquilli: “Troppo allarmismo in giro, si può evitare”. Ascoltiamoli

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato nel Comune di Ercolano un’area di 1.150 mq, 1 capannone, 3 locali e 1 container utilizzati come luoghi di stoccaggio e contenenti circa 63 tonnellate di rifiuti speciali costituiti in gran parte da indumenti usati non sanificati e scarti di lavorazione.

Controlli sulla sicurezza ambientale anche a Pomigliano D’Arco, i carabinieri hanno sequestrato una discarica abusiva di 35mila mq. Arpac e Asl sul posto

Chiudiamo con lo sport. Si ferma la corsa della Turris che subisce la prima sconfitta in campionato contro il Latte Dolce per 2-1. I Corallini vanno sotto per 1-0 nel primo tempo poi, complice anche l’esplusione di Aliperta subiscono anche il secondo gol a inizio ripresa.

Accorcia le distanze Longo nel finale. Ma in pieno recupero Alma fallisce il rigore del pareggio.

In classifica ora sono solo 4 i punti di vantaggio sull’Ostia Mare.