TG 06-02-2020 TVCITY

78

Rifiuti, carabinieri

e Asl accendono

i riflettori sulla crisi

I carabinieri di Torre del Greco accendono i riflettori sulla crisi rifiuti che sta vivendo la città del corallo

 

La finanza sequestra

la casa di un esponente

del clan Pesacane

La guardia di finanza sequestra l’appartamento di un esponente della criminalità organizzata vesuviana

 

Il Forum dei Giovani

verso le elezioni.

Nasce la forumcard

Il Forum dei Giovani lancia la forumcard, convenzioni e sconti nei negozi cittadini. A marzo le elezioni

 

I carabinieri di Torre del Greco accendono i riflettori sulla crisi rifiuti che sta vivendo la città del corallo.

I militari dell’arma hanno ispezionato diverse zone critiche informando amministrazione e procura circa le criticità emerse.

 

La procura di Napoli ha notificato 23 inviti a comparire ad altrettanti indagati tra cui figura anche il vicepresidente della Regione Campania con delega all’Ambiente, Fulvio Bonavitacola. Si ipotizza il reato di omissione di atti d’ufficio per presunte inadempienze nella gestione del ciclo integrato dei rifiuti. 

Restiamo in tema per ascoltare la voce dei cittadini di Torre del Greco a dieci giorni dall’avvio del nuovo sistema di raccolta porta a porta. Domenico Ascione

Oggi 6 febbraio scuole chiuse a Torre del Greco, Ercolano, Portici e San Giorgio a causa dell’allerta meteo per il forte vento. Tuttavia la giornata oggi si è rivelata poco ventosa. A Torre del Greco disposta la chiusura per tutta la giornata anche dei parchi pubblici e del cimitero cittadino.

 A Torre Annunziata i carabinieri hanno arrestato un collaboratore scolastico che nascondeva droga in una stanza segreta.

Operazione della guardia di finanza di Torre del Greco, le fiamme gialle hanno sequestrato  l’abitazione di un esponente di spicco della criminalità organizzata dell’hinterland vesuviano

“Alto impatto” dei carabinieri a Napoli e provincia, controlli a raffica dalla viabilità allo spaccio. Vediamo le immagini dell’operazione

A Torre del Greco il forum dei giovani si prepare alle imminenti elezioni fissate per marzo. Intanto è stata lanciata la forum card con convenzioni con gli esercizi commerciali della città. Daniele Langella