TG 07-01-2020 TVCITY

187

La passeggiata

Porto-Scala

di nuovo devastata

Dai sogni di rinascita del waterfront alla distruzione attuale, per la passeggiata Porto-Scala il 2020 inizia nel degrado

 

Il ricordo di Antonio

 Ventimiglia durante

la processione

“Un atto barbarico”, durante la processione del Bambinello il ricordo dell’anziano travolto e ucciso a via Salvator Noto

 

Epifania

di solidarietà

all’ex palestra Gil

Un pomeriggio di musica e dolciumi per ragazzi diversamente abili e per giovani in situazione di disagio sociale 

 

In apertura la situazione della passeggiata Porto-Scala a Torre del Greco, dal sogno di rinascita del 2016 alla devastazione con cui ha salutato l’arrivo del nuovo anno. 

Vediamo le immagini nel servizio di Daniele Langella

La sanità cittadina. Domani 8 gennaio all’ospedale Maresca di Torre del Greco sarà inaugurato il nuovo centro per l’autismo dell’Asl Napoli 3 Sud. Alla cerimonia sarà presente anche il governatore Vincenzo De Luca con i vertici dell’azienda sanitaria. Mission del centro è la diagnosi precoce dei disturbi dello spettro autistico nella fascia d’età 0-36 mesi.

Ieri 6 gennaio a Torre del Greco dalla Basilica di Santa Croce è partita la processione del Bambino Gesù. E’ stata anche l’occasione per ricordare Antonio Ventimiglia, l’anziano investito e ucciso da un motociclista

E dopo le festività, la Buttol ha messo in atto un piano straordinario di raccolta dei rifiuti abbandonati nei comuni di Torre del Greco, Ercolano e San Giorgio a Cremano. 

Le strade sono rimaste a lungo sporche a causa di depositi incontrollati di spazzatura e per i rallentamenti registrati agli Stir.

Nella zona litoranea invece ieri mattina ha rivissuto la tradizione della “venuta dei Magi” organizzata dalla parrocchia di San Vincenzo a Postiglione

Una festa della Befana tra dolci, musica e spettacoli. All’ex palestra Gil in scena la 18esima edizione dell’evento organizzato dall’associazione Solo Donne Rosanna

Grande successo per il gruppo torrese “Teatro club Gino Roma fin dal 1972” che hanno portato in scena la commedia “Na Santarella” al teatro Politeama di Napoli