poliziotto eroe

Stava soffocando mentre mangiava una patatina. È successo ieri pomeriggio, sul lungomare di Torre Annunziata, ad un bambino di 2 anni, in strada con i propri genitori per una passeggiata. Le urla e la confusione hanno attirato una pattuglia del Commisariato di polizia di Torre Annunziata, in zona per controlli di routine.

Così, uno degli agenti, raggiunto tempestivamente il piccolo, gli ha praticato la manovra di Heimlich, riuscendo a far espellere con successo il pezzo di patatina bloccato in golla.

Tanta commozione e un lungo applauso hanno salutato gli agenti. Non sono poi terminati i ringraziamenti al poliziotto eroe, proseguiti in seguito anche sui social.