scuola

Torre Annunziata: scuole, videoconferenza con Amministrazione comunale.

Si è tenuta nella mattinata di oggi, venerdì 15 gennaio, la riunione in videoconferenza tra Amministrazione Comunale ed istituzioni scolastiche.

Vi hanno partecipato il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione, il dirigente Nicola Anaclerio, i dirigenti scolastici degli istituti del territorio, la dirigente dell’UOPC Loredana Scafato e i presidenti delle commissioni consiliari Pubblica Istruzione e Politiche Sociali Giovannina Cirillo e Mariagrazia Sannino.

Il dato che è emerso dall’incontro è che l’affluenza scolastica relativa a questa prima settimana è pari al 75 per cento. Sono, inoltre, emersi timori e preoccupazioni da parte delle famiglie in merito alla risalita dei contagi da Covid-19 nella città oplontina. A tal riguardo, il sindaco Ascione ci ha tenuto a rassicurare i dirigenti scolastici, chiarendo che c’è un costante monitoraggio della situazione epidemiologica e che il Comune collabora in stretta sinergia con l’Unità Operativa di Prevenzione Collettiva. Ulteriori precisazioni sono state fatte dalla dott.ssa Scafato in merito ai tempi di aerazione all’interno delle aule in rapporto ai tempi necessari per lo svolgimento dell’attività didattica in presenza: il protocollo approvato stabilisce che sono necessari 5 minuti per ogni 45 di lezione.

I dirigenti scolastici hanno, inoltre, riferito del rientro a scuola di alcuni alunni precedentemente segnalati come casi di dispersione scolastica.

In definitiva, si è chiarita l’impossibilità di procedere alla didattica digitale integrata in virtù di provvedimenti sovracomunali che impongono lo svolgersi dell’attività didattica in presenza.