Caos nel comparto politico di Torre del Greco.

A fare la voce grossa, stavolta, Luigi Caldarola.

L’esponente del gruppo “il Cittadino” denuncia una maggioranza comunale che boccia iniziative che riguardano rilascio di condoni e di coinvolgimento dei percettori di Reddito di Cittadinanza nei servizi di pubblica utilità.

Il tutto denunciato dalla propria pagina Facebook dove Caldarola scrive:

“Questa ha bocciato molti emendamenti costruttivi e di buon senso.
Trai tanti quello che avevo presentato insieme al consigliere Ciavolino sul tema dei , e quello per l’utilizzo dei percettori di reddito di in servizi di pubblica utilità nei settori
La cosa avvilente, è che il primo inerente la problematica era stato già oggetto di un ordine del giorno votato ’̀, il secondo avrebbe permesso di non vanificare lo sforzo ed il grande lavoro del nostro assessore

Luisa Refuto

e dell’intero settore Politiche Sociali che gia hanno concluso le procedure inerenti l’avvio dei ̀.

Non solo ma anche di dare seguito agli indirizzi già dati. !”