ospedale maresca otorini

Torre del Greco, dopo 20 anni riprendono gli interventi otorini al Maresca.

Dopo oltre 20 anni è ripresa l’attività chirurgica otorinolaringoiatrica presso il presidio ospedaliero “A. Maresca” di Torre del Greco.

Il giorno 7 ottobre i primi due interventi di Chirurgia Rinologica eseguiti con tecnica endoscopica sono stati effettuati dall’equipe diretta dal Dr Bernardino Cassiano coadiuvato dai dottori Giuseppe Oliviero e Antonio Giannini.

Sono assicurate le procedure chirurgiche sia in regime di Day Surgery che di ricovero ordinario (Rinologia-Laringologia-Otologia).

Dal mese di maggio sono riprese le attività otorinolaringoiatriche presso il Presidio di Torre del Greco con attività ambulatoriali di primo e secondo livello endoscopiche ed audiologiche ed è attivo Centro Prescrizione Regionale per riabilitazione uditiva.

Con la conversione in centro Covid del P.o. S Anna di Boscotrecase, il Presidio di Torre del Greco assicura assistenza otorinolaringoiatrica alla popolazione insistente sul territorio del Golfo Vesuviano evitando in tal modo la migrazione dell’utenza verso le Asl limitrofe contribuendo in tal modo a ridurre lo spostamento dei cittadini e riducendo il rischio di diffusione Covid.