Torre del Greco, istituto nautico a rischio sfratto. La dirigente: “Si cerca una nuova sede”. Appello agli armatori

968

Arrivano dalla dirigente scolastica Lucia Cimmino rassicurazioni sul futuro dell’istituto Nautico a Torre del Greco che finalmente dopo oltre 30anni avrà una nuova sede. 

L’immobile che ospita la scuola in villa comunale è di proprietà dell’Asl e come disposto da sentenza dovrà tornare nelle disponibilità dell’azienda sanitaria locale. 

Una problematica che si protrae ormai da tempo e oggi attraverso un cofinanziamento tra Provincia e Comune si sta lavorando alla risoluzione della vicenda. 

Di qui la necessità di un incontro urgente con tutti gli attori coinvolti. 

Non manca infine un appello agli armatori del territorio.