Torre del Greco: la Turris torna a giocare nello stadio Liguori. Ma i biglietti saranno limitati

270

La Turris finalmente torna a giocare nello stadio della propria città. È stata infatti concessa l’agibilità parziale allo stadio Liguori di Torre del Greco. Domenica prossima, 3 novembre i corallini potranno quindi sfidare il Latina in casa con fischio di inizio alle ore 14.30. Resta ancora interdetta la tribuna, sotto sequestro, mentre riaprono distinti e curva, dopo il sopralluogo della commissione di vigilanza avvenuto nel corso della giornata di ieri.

Una circostanza che tuttavia che ha imposto la necessità di adottare alcune prescrizione. Saranno infatti a disposizione solo i settori distinti e la curva Vesuvio. 

 I biglietti della gara di domenica potranno essere acquistati in prevendita, al prezzo unico di 12 euro, presso le rivendite di seguito elencate:

Salone Barbando di Armando Di Rosa, Via Mazzini (angolo Via Marconi), Club Turris Piazza Luigi Palomba, Tabaccheria Piripi’ di Via Roma, Planet 365 via Luise, Scommettendo.it di Cristoforo Preite, Viale Ungheria, Planet 365 via Nazionale, adiacente clinica 2 Torri, Aeolian Coffee Bar Via Nazionale 101.

La società ha fatto sapere che i tagliandi a disposizione della tifoseria corallina saranno settecento e se non dovessero essere esauriti in prevendita, verranno messi in vendita al botteghino nella giornata di domenica al prezzo di 15 euro. “A causa della ridotta capienza a cui la Turris deve fare fronte, non potranno essere messi in vendita biglietti ridotti di nessun tipo e non saranno concessi accrediti”, ha annunciato l’Asd Turris Calcio – scusandosi per i disagi e le prescrizioni imposte dalla ridotta capienza del “Liguori”.