buttol
  • Faiella
  • un click per il sarno
  • Miramare
  • tvcity promo
  • serigraph
  • bcp
  • Lavela
  • Santa Maria la bruna

La fine dell’estate ha portato il ritorno dei contagi da Covid-19 a Torre del Greco. Con 18 persone positive al virus ed in isolamento domiciliare, intere famiglie sono state poste sotto il regime della quarantena.

Date le circostanze, il Comune ha deciso di riattivare il servizio di raccolta rifiuti indifferenziati per questi nuclei familiari che non possono, materialmente e legalmente, muoversi da casa per rispettare l’ordinaria raccolta differenziata.

Pertanto è stato dato incarico speciale alla Buttol di raccogliere in via straordinaria questi rifiuti. La spesa complessiva di questa operazione è di 100.000 euro, come si evince dai documenti pubblicati oggi sull’intesa con la ditta.