Torre del Greco: riparte tra le polemiche la raccolta dei rifiuti – VIDEO

142

Torre del Greco: riparte tra le polemiche la raccolta dei rifiuti.

Riprende tra le polemiche il servizio di raccolta rifiuti nella città di Torre del Greco. Nella giornata di ieri le strade erano piene di rifiuti, con sacchetti ed addirittura ingombranti che occupavano buona parte dei marciapiedi. Lo sciopero indetto dagli operatori ecologici della Buttol ha avuto effetto fino alla mezzanotte di lunedì, con il servizio che è ripreso nella notte.

Città ripulita ma non mancano polemiche all’interno dell’azienda responsabile del servizio di raccolta rifiuti del comune corallino. 

“La Buttol continuerà a combattere il fenomeno dell’assenteismo che si registra nel cantiere di Torre del Greco”, si afferma in un comunicato stampa. “Anche nella giornata odierna quando era in programma lo sciopero – si legge nella nota -, si sono comunque registrate assenze per malattia. Per molti, quindi, l’astensione dal lavoro programmata è coincisa con un’assenza giustificata.”

I vertici dirigenziali fanno sapere inoltre che sta per attivarsi una sorta di indagine interna, per verifiche che il “tasso d’assenza intorno al 30%” non sia il risultato di dichiarazioni mendaci da parte degli operatori, “non escludendo di avviare accertamenti presso le apposite commissioni mediche per le idoneità al lavoro”.

E’ tensione dunque all’interno della Buttol, con il timore da parte dei cittadini che le vicissitudini possano ricadere sulla pulizia della città, già duramente provata in altre occasioni dall’emergenza rifiuti.