Torre del Greco task force

Torre del Greco: task force in via Ruggiero e via Cupa San Pietro.

“Prendiamo atto – dichiara l’assessore alla nu Raffaele Arvonio – che bonifiche spot danno benefici immediati ma dopo qualche settimana il problema si ripropone. In questi casi vogliamo riproporre il modello attuato in altre zone, tipo “largo Pezzentelle”, dove una volta bonificato abbiamo attivato una task force in accordo con tanti cittadini residenti, con guardie ambientali, fototrappole e appostamenti di vigili in borghese. Intendiamo fare lo stesso con le zone di Via Cupa San Pietro e Via Ruggiero.

Purtroppo in queste zone non abbiamo alibi: non si tratta di mancata raccolta da addebitare alla ditta, ma di sversamenti abusivi in zone in cui non si dovrebbe conferire. Confidiamo nel buon senso di tutti affinché scempi come questi siano evitati e ci si riappropri degli spazi che ora sono ancora ricettacolo di rifiuti. Sono ancora tante le zone come quelle in oggetto e le stiamo monitorando da tempo. Ci piacerebbe risolvere il problema non con le sanzioni ma con il senso civico e l’educazione ambientale che ogni buon cittadino dovrebbe avere e mettere in campo.