vaccini

Torre del Greco: vaccini, priorità a disabili e caregiver.

“A seguito di numerose richieste di delucidazioni circa la priorità dei vaccini in favore di persone con DISABILITÀ con elevata fragilità e dei loro CAREGIVER (genitori e affidatari ove previsto) e sentito anche il RESPONSABILE del CENTRO VACCINALE di TORRE DEL GRECO vi informo che hanno diritto alla vaccinazione prioritaria le persone con disabilitá riconosciute ai sensi dell’art.3 comma 3 legge 104/92.”

A scriverlo è Maria Orlando dell’associazione La Libellula, che aggiunge: ” Per quanto attiene e fermo restando quanto indicato dal PIANO NAZIONALE in merito all’indicazione della necessaria vaccinazione dei genitori/tutori/affidatari di minori e caregiver, non è indicato che essa debba avvenire contestualmente ai disabili sopra richiamati, anche se ciò si ritiene auspicabile. In ultimo per quanto concerne il vaccino da somministrare al disabile che sono soltanto quelli delle aziende MODERNA e PFIZER e al caregiver, non è obbligatorio che sia della stessa azienda ma si procederà in favore di quest’ultimo (caregiver) per fascia di età e per anamnesi medica.”