Torre del Greco, zona rossa: controlli assenti e gente in strada – VIDEO

1939

Torre del Greco da lunedì 8 marzo è entrata in zona rossa.
La fascia più restrittiva prevista dal governo prevede la chiusura delle attività commerciali di abbigliamento, centri estetici, barbieri e parrucchieri.
Oltre al servizio esclusivamente di asporto per le attività di ristorazione e bar, attivo fino alle 18, dopodichè consegne a domicilio senza limiti di orari.
I cittadini possono circolare solo con valido motivo e muniti di autocertificazione.
Nonostante ciò, le persone in strada non sono di certo diminuite.
Gruppi al di fuori di bar e nelle piazze, alcuni con mascherine abbassate.
I controlli sono rari e si limitano a qualche pattuglia della polizia municipale che timidamente circola nelle strade del centro.
Una zona rossa che viene letta in modo errato dai cittadini, complice anche la primavera ormai alle porte e giornate di sole che si prestano a quattro passi in centro.