Arzano panificio

Arzano, sequestrato panificio per gravi carenze igienico-sanitarie.

Ad Arzano i Carabinieri della locale Tenenza – insieme a personale dell’Asl – hanno controllato vari esercizi commerciali della zona nell’abito dei servizi disposti dal comando provinciale di napoli volti a garantire la sicurezza del cittadino, specie in questo momento storico.

Durante i controlli, i militari dell’Arma hanno denunciato il gestore di un panificio della zona. Riscontrate delle gravi carenze igienico sanitarie e l’inadeguatezza della strumentazione utilizzata: le celle-frigo per il pane non erano idonee e l’impianto elettrico era in evidente stato di degrado e quindi pericoloso. I carabinieri hanno constatato anche delle irregolarità per quanto riguarda i lavoratori presenti visto che sono state constatate carenze sul piano formativo. Il titolare è stato anche sanzionato mentre i locali sono stati sequestrati preventivamente.

I controlli continueranno nei prossimi giorni.