Aumentano le guarigioni nel Vesuviano, ma due morti a Torre del Greco

182

Aumentano ancora le guarigioni a Torre del Greco. Sono 101 i cittadini che hanno ottenuto il tampone negativo nella giornata di ieri, a fronte di nuovi 24 positivi. Dati che, tuttavia, non lasciano spazio all’ottimismo dal momento che, sempre ieri, due torresi ci hanno lasciato a causa del Covid. Uno dei due deceduti è Pasquale Polese, noto commerciante di mobili di 66 anni. Il bilancio complessivo si riduce a 754 cittadini tuttora positivi, di cui 29 ricoverati con sintomi. Un segnale positivo arriva anche per Ercolano dal rapporto tra nuovi positivi e guariti, infatti, ieri sono stati 22 i positivi, tutti asintomatici e in quarantena domiciliare, a fronte di 75 guariti, su un totale di 192 tamponi processati. Sono 716 i cittadini ancora positivi. Stessa situazione anche per Portici dove dal 27 al 30 novembre sono stati riscontrati, su ben 707 tamponi elaborati, solo 64 cittadini contagiati a fronte di 206 guariti. I guariti superano di gran lunga i nuovi casi anche a Castellammare di Stabia. 20 i cittadini risultati positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore. Tutti in forma asintomatica. Tuttavia sono stati solo 92 i tamponi processati, quindi il rapporto fra test e contagiati resta alto. Sono, invece, 61 le persone dichiarate guarite.