Castellammare, presentato il cartellone di eventi natalizi. Tammorre e falò il 7 dicembre

40

A Castellammare presentato il cartellone di eventi natalizi. Un progetto ricco di artisti di qualità, da Alexia a Mario Venuti, da Massimiliano Gallo a Tosca D’Aquino costruito grazie al lavoro del direttore artistico Enrico Ercolano. Tra gli artisti che arriveranno a Stabia per il Natale 2019 anche Enrico Ruggeri, Andrea Sannino e Irene Fornaciari. Un cartellone che si avvale anche di due progetti artistici presentati dall’amministrazione alla Regione Campania e alla Città Metropolitana, entrambi ritenuti meritevoli di finanziamento, per un totale di 120mila euro.

stabia

Si parte con la vigilia dell’Immacolata tradizionalmente festeggiata a Castellammare con i falò nei rioni. Un’usanza cui da diversi anni si cerca di sostituire l’organizzazione di fucaracchi sull’arenile stabiese ad opera dell’amministrazione. Non a caso il sindaco ha firmato ieri l’ordinanza per vietare l’apprensione, lo smaltimento e l’accumulo di materiale ligneo non effettuati da parte di soggetti autorizzati e nelle forme di legge durante la notte dell’Immacolata, proponendo una serie di eventi per la serata di sabato a partire dalle ore 21 quando andrà in scena “La Notte della Tammorra”, a cura di Carlo Faiello, una vera e propria invasione di suoni, ritmi, canti e danze, all’insegna della tradizione e della musica popolare.

A seguire, si esibiranno “I Ditelo Voi”, celebre trio comico che quest’anno ha festeggiato 25 anni di una brillante carriera.

A mezzanotte, infine, i falò dell’Immacolata sull’arenile chiuderanno il programma di una serata che si preannuncia ricca di emozioni. Anche in questo caso disposte misure di sicurezza: dalle ore 18 del 7 dicembre alle ore 5 dell’8 dicembre vigerà il divieto di cessione o vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e di qualsiasi altra bevanda in contenitori di vetro, che avvenga per asporto dai locali delle zone attigue alla villa comunale e al lungomare Garibaldi.