Questo pomeriggio il governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca, in un intervento in diretta streaming su facebook, ha definito un nuovo Piano Socio Economico della Regione Campania contro la crisi che vedrà lo stanziamento di oltre 604 milioni di euro. Le misure per contrastare la crisi sono:un contributo alle famiglie con disabili; pensioni al minimo portate a 1.000 euro per due mesi; contributo di 2.000 euro alle imprese commerciali, artigiane e industriali; bonus a professionisti e lavoratori autonomi; bonus alle aziende agricole e delle pesca; 30 milioni per il comparto del turismo.

Infine il presidente De Luca sottolinea l’appello a tutta la popolazione in questo momento così difficile per il paese: “Questo sforzo enorme non servirà a nulla se non usciremo dall’epidemia. Per questo ripeto il mio appello ad essere responsabili, a non rilassarsi perché i due fine settimana che abbiamo davanti sono decisivi per avviarci al superamento della crisi.”

Coronavirus, presentazione del Piano per l’Emergenza Socio-Economica

🔴 #CORONAVIRUS: presentiamo il Piano per l’Emergenza Socio-Economica della Regione Campania, 604 milioni di euro per interventi a sostegno delle fasce deboli della popolazione e dell'economia. Seguitemi:

Pubblicato da Vincenzo De Luca su Sabato 4 aprile 2020