De Luca in diretta: “Se contagi superiori alle guarigioni immediato lockdown” – VIDEO

886

Nuova diretta del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, su Facebook per fare il punto della situazione sull’emergenza Covid-19.

“Abbiamo registrato nei giorni scorsi elementi di disinformazione che vanno chiariti e corretti. Siamo di fronte ad un’aggressione mediatica alla Campania. C’è gente che così facendo cerca di nascondere limiti ed errori.”

“Sulla censura sui medici tutte idiozie. – afferma il Governatore riguardo al discusso ‘bavaglio’ ai medici – Il problema è che un’emittente nazionale si era collocata per mesi avanti all’ospedale Cotugno. Primo risultato è che tutti si sono riversati sul Cotugno, esaurendo i posti letto. Secondo si è trasmessa l’idea che con il Cotugno pieno fossero finiti tutti i posti letto in Campania. Restare fuori dagli spazi ospedalieri non viola il diritto d’informazione, è solo una questione di civiltà. L’informazione deve essere corretta.”

De Luca ha anche dichiarato che non ci sono attese in Campania per i tamponi e che i risultati dei test vengono comunicati in meno di 12 ore. Affermazioni che, però, sembrano collidere con le denunce di tanti cittadini che si sono trovati in difficoltà proprio per il ritardo delle Asl nell’effettuare i tamponi.

“Noi non siamo interessati alla propaganda, vogliamo la verità. Quindi andiamo a cercare noi i positivi. Se inizieremo a trovare più contagiati che guariti – minaccia De Luca – è immediatamente lockdown.”