Emergenza Covid nel Vesuviano: muore un 39enne di Torre Annunziata

234

10 nuovi casi di positività al Covid-19 registrati nella giornata di ieri a Torre del Greco. Sono guariti, invece, tredici cittadini. Comunicato 1 decesso. Si tratta di un cittadino di 79 anni. Sono 365 i torresi attualmente positivi, di cui 77 ospedalizzati. Il Comune ha trasmesso i dati rilasciati dall’ASL Na3 Sud afferenti il numero delle vaccinazioni con aggiornamento alla data del 26 Aprile 2021. Nello specifico, l’Azienda Sanitaria Locale, comunica che sono state somministrate: N. 4319 dosi ai cittadini di età superiore agli ottant’anni; N. 2710 dosi ai cittadini di età compresa tra i 70 e i 79 anni; N. 436 dosi ai cittadini di età compresa tra i 60 e i 69 anni; N. 1531 dosi al personale Docente e non Docente; N. 1399 dosi ai soggetti fragili; N. 2511 dosi al personale sanitario. N. 108 dosi ai Caregiver; N. 107 dosi alle Forze dell’Ordine; A Torre Annunziata sono 8 i nuovi casi di contagio da Covid-19 a fronte di 97 tamponi processati, con l’indice di positività che si attesta all’8,24 per cento. Al contempo si registrano anche 6 guarigioni ed il decesso di un uomo di 39 anni. «Quando a perdere la vita è una persona giovane il dolore diventa ancora più straziante – afferma il sindaco Vincenzo Ascione -. Luca Cozzolino aveva solo 39 anni e non è riuscito a vincere la sua battaglia contro il maledetto Covid. E’ la vittima più giovane nella nostra città, l’ottantottesima dall’inizio della pandemia, un numero pesante, un numero che fa male leggere, un numero che mi auguro con tutto me stesso non salga ulteriormente”. Sono 113 i cittadini attualmente positivi. Le dosi di vaccino somministrate sino ad ora sono 8.999. I cittadini che hanno ricevuto sia la prima che la seconda dose sono 2.695, mentre quelli che hanno ricevuto solo la prima sono 6.304.