fotoreporter

Fotoreporter 57enne precepita da un ponte mentre scattava foto.

Lutto nel mondo del giornalismo altoatesino per la tragica morte di Erika Gamper, fotoreporter di 57 anni, precipitata da un ponte in Val Martello, in provincia di Bolzano, mentre stava scattando alcune fotografie. Gamper, fotografa di Lana in pensione anticipata nel 2013 dopo una lunga collaborazione con il quotidiano in lingua tedesca Dolomiten, forse tradita dalla tanta neve non ha visto il parapetto del ponte ed è precipitata nel vuoto per circa 20 metri.

A lanciare l’allarme – si legge su AGI – è stata la famiglia dopo il mancato rientro a casa della donna. Il soccorso alpino della Val Martello, laterale del Val Venosta, ha trovato il cane legato alla ringhiera del ponte e nel dirupo vicino al torrente Plima il corpo senza vita di Erika che lascia il marito, Erwin Hofer, ex giornalista Rai, e i figli Mathias e Florian.