• serigraph
  • Lavela
  • un click per il sarno
  • Faiella
  • Santa Maria la bruna
  • Miramare
  • tvcity promo

Visita agli Scavi di Stabiae per il ministro della Famiglia Elena Bonetti che si trova, in Campania, in vacanza con la sua famiglia. Ad accompagnare l’esponente del governo Conte in un tour culturale a Villa San Marco e Villa Arianna il deputato di Italia Viva, Catello Vitiello. Accolta dal direttore del sito stabiese Francesco Muscolino, e alla presenza dei volontari dell’associazione Culturale Flora Stabiana, il minsitro Bonetti ha trascorso due ore ascoltando le descrizioni degli esperti sulle bellezze che si trovano ancora oggi nel sito archeologico stabiese.

“Ho visitato, coi miei figli, in queste vacanze che ho voluto fossero dedicate alla riscoperta di luoghi italiani della cultura, degli scavi di estrema bellezza. Rappresenta un segnale importante dire che l’Italia debba partire dalla valorizzazione del nostro patrimonio artistico e archeologico. Dobbiamo valorizzare e rilanciare il turismo per la ripartenza italiana, ma anche come costruzione di civiltà e cittadinanza per le nuove generazioni” le parole del Ministro.

“Sono molto felice di aver fatto conoscere al Ministro Elena Bonetti una bellezza autentica come quella degli Scavi di Stabiae. Sono sempre stato dell’idea che Stabiae salverà Castellammare. Il nostro compito, dei rappresentanti istituzionali e dei cittadini è di valorizzare ciò che abbiamo. Castellammare non è solo cronaca giudiziaria come accaduto in questi giorni ma è molto di più. Ringrazio il ministro Bonetti per aver accettato il mio invito e avermi dato così la possibilità di mostrare tesori di straordinaria eccezionalità contenuti nei nostri Scavi” le parole di Catello Vitiello.