Militari contro lo sversamento illegale dei rifiuti a Torre del Greco – Le OPINIONI dei cittadini

748

Torre del Greco – Ieri i militari della Forestale e dell’Esercito, inviati dalla Prefettura dopo la sollecitazione del sindaco Palomba, hanno iniziato i controlli contro gli sversamenti abusivi e per il rispetto del porta a porta a Torre del Greco.
Gli agenti in borghese controlleranno l’indiscriminato conferimento dei rifiuti che sta deturpando molte aree cittadine. Infatti, anche le strade principali del centro, in tarda mattinata, sono invase da sacchetti depositati sui marciapiedi. Immagini preoccupanti se si considera che la raccolta porta a porta inizierà in queste zone a partire dal primo marzo.
Abbiamo chiesto ai torresi cosa ne pensano di questo drastico intervento.
Gran parte delle persone intervistate sembra concorde sul fatto che l’emergenza dipenda soprattutto dall’inciviltà di molti. In tanti, sperano che controlli maggiori e multe salate possano “educare” i torresi restii a rispettare le regole.
Altri pensano che per cambiare le cose servirebbe un’organizzazione migliore ed una maggiore educazione di tutta la cittadinanza.