turris liguori
In assenza di specifiche ordinanze regionali, la Turris Calcio ribadisce, suo malgrado e nonostante gli sforzi profusi, che la gara di domenica prossima contro il Francavilla Fontana, valida per la seconda giornata del campionato di Lega Pro, dovrà essere disputata a porte chiuse in applicazione del Dpcm in vigore fino al prossimo 7 ottobre.
Di conseguenza, né l’abbonamento sottoscritto né altro titolo potranno dare accesso allo stadio “Liguori”, fatta eccezione per gli operatori dell’informazione preventivamente accreditati e per il personale svolgente specifiche funzioni per la società, dovendo la stessa attenersi rigorosamente ai protocolli federali sulle gare a porte chiuse in periodo di emergenza epidemiologica.