Rifiuti a Torre del Greco: zona mare invasa dagli ingombranti

222

Ancora disagi sui rifiuti a Torre del Greco. L’intera zona del porto, in particolare fra via Fontana e corso Garibaldi, è, in tarda mattinata, cosparsa di cumuli di immondizia. Ci siamo recati sul posto per mostrare la situazione.

La prima zona invasa da rifiuti è nello slargo a ridosso delle Cento Fontane ed ai piedi del Palazzo Baronale. Oltre ai soliti sacchetti spiccano per altezza ed estensioni pezzi di legno, probabilmente mobilio usato, distrutto e poi abbandonato lì.

Le condizioni peggiorano percorrendo via Fontana e percorrendo i vicoli che la collegano con corso Garibaldi e con il porto. Anche in questo caso possiamo notare sacchetti di ogni tipo depositati ai bordi della strada, ma, soprattutto, ingombranti di ogni tipo e misura: da servizi igienici ai soliti materassi usati, fino ad arrivare a copertoni, telai e scarti di officina.

I vicoli, già per loro natura stretti, sono diventati quasi impercorribili a causa di questi cumuli che arrivano ad occupare la ridotta area pedonale e la carreggiata. Persino il sottopassaggio sottostante la ferrovia, in via Libertà, è bloccato da pezzi di mobili posizionati in equilibrio precario.