TG 02-01-2020 TVCITY

299

Capodanno

tra incendi

e gomme tagliate

A salutare l’arrivo del nuovo anno una buona dose di inciviltà e follia da Castellammare a Torre del Greco

 

Che sia un anno

di pace, l’augurio di 

don Giosuè per il 2020

Ai microfoni di TVCITY l’augurio del parroco della Basilica Pontificia di Santa Croce per il 2020

 

Anno da record

per il Vesuvio,

+14% di ingressi

Quasi 800mila ingressi per il Cratere del Vesuvio, trend positivo per l’Ente Parco tra bilancio e progetti futuri

 

Auto incendiate dai botti a Castellammare, gomme tagliate a Torre del Greco. Anche quest’anno non sono mancati gli episodi di vandalismo a Capodanno. Guardiamo

Questa mattina un anziano è stato investito a via Salvator Noto a Torre del Greco. L’uomo stava passeggiando quando uno scooter lo ha travolto. 

E’ rimasto a terra circondato dai passati che hanno cercato di dargli conforto in attesa dell’ambulanza che lo ha poi trasportato in ospedale. Sul posto anche le forze dell’ordine per ricostruire la dinamica dall’incidente.

L’ex deputato di Torre del Greco Arturo Scotto è stato preso a cazzotti da un gruppo di neofascisti durante i festeggiamenti di Capodanno a Venezia. Il servizio

La speranza e l’augurio di don Giosuè Lombardo – parroco della Basilica Pontificia di Santa Croce  – che il 2020 possa essere un anno di pace. Ascoltiamolo ai nostri microfoni

 

Torre del Greco ha salutato il 2019 con il tradizionale concerto del coro Jubilate Deo diretto dal maestro Polese nella Basilica di Santa Croce. C’eravamo anche noi

Un anno da record quello che si è appena concluso per il Vesuvio. +14 % di presenze rispetto all’anno precedente. Nel servizio il presidente dell’Ente Parco Agostino Casillo traccia il suo bilancio

Domani  pomeriggio nel centro Lambiase, ex palestra Gil, in programma la 18esima edizione della festa della Befana. Sentiamo i dettagli