parco Salvo d'Acquisto

Stasera, nella Villa Comunale Salvo d’Acquisto di Torre del Greco, alcuni gruppi di ragazzini hanno infastidito famiglie e bambini presenti. E’ quanto emerge dalle segnalazioni di alcuni cittadini torresi, fortemente preoccupati per l’accaduto.

Offese ed urla contro le persone adulte presenti, anziani e famiglie con bambini. I teppisti invitavano violentemente a lasciare la villa. Alcuni hanno anche spaccato bottiglie di vetro per minacciare armati di cocci le persone che restavano nonostante le loro pretese.

Alla luce di quanto accaduto sono tanti i torresi che chiedono maggior controlli in un luogo che dovrebbe essere uno spazio libero e pacifico per tutti.