Disabili DAD
Disabili DAD

Riceviamo dal Garante della Disabilità del comune di Torre del Greco, prof. Aldo Rivieccio, la seguente comunicazione in riferimento alla continuità delle figure specialistiche per gli alunni diversamente abili:

In considerazione del peggioramento della situazione epidemiologica, rilevata dai dati di contesto da parte dell’ASL Na3 Sud, nonché, delle successive sospensioni dell’attività scolastica in presenza, resesi necessarie anche per i diversamente abili – al fine di garantire l’erogazione del servizio di Assistenza specialistica agli alunni con disabilità del Comune di Torre del Greco – è stato richiesto agli Enti gestori (Cooperative), da parte del Dirigente al II Settore Politiche Sociali, dott. Andrea Formisano, di presentare progetti in modo da consentire il prosieguo delle attività in modalità DAD. 

Nello specifico, gli alunni che seguono la didattica a distanza, potranno usufruire del supporto alle relazioni e alla comunicazione di specifici operatori, messi a disposizione dalle medesime Cooperative, che aiuteranno i ragazzi nello svolgimento dei compiti e nei percorsi laboratoriali – realizzati in sinergia con la scuola e con le famiglie – per educare all’autonomia e alla creatività. 

Ritengo primario e fondamentale il ruolo dell’assistente specialistico, perché contribuisce ad arginare le tendenze all’isolamento sociale dei ragazzi, in piena continuità con le azioni svolte dai docenti, in modo da favorire i processi di inclusione nonostante la distanza. Sono dunque importanti tutte le figure professionali che ruotano intorno agli alunni diversamente abili  nel mondo della scuola, per la loro crescita ed autonomia non soltanto personale, ma anche sociale”.