Torre del Greco: ristoratori in protesta a Napoli. Flashmob a Piazza Santa Croce

0

Cresce il malcontento a Torre del Greco. Dopo l’introduzione del coprifuoco a partire dalle 23, con la chiusura dei locali e le limitazioni alla mobilità, i commercianti del territorio hanno fatto sentire la loro voce.

Già ieri un gruppo di cittadini si è ritrovato a Napoli alla sede della Regione Campania per una manifestazione rivendicando l’assenza di tutele per lavoratori e dipendenti. Nel corso della serata un gruppo di protestanti si è riversato sul lungomare bloccando la viabilità. Momenti di tensione anche con le forze dell’ordine.

Questo pomeriggio i ristoratori di Torre del Greco si incontreranno al Palazzo Santa Lucia di Napoli per manifestare: “Una decisione che danneggerà ancora di più le attività già sull’orlo del baratro dopo il lockdown” Intanto, questa sera alle 22 in Piazza Santa Croce di Torre del Greco ci sarà una protesta promossa sui social dal gruppo “Insorgenza Civile.”

Un flashmob in merito alle ultime decisioni prese dal Governo ma soprattutto dalla Regione “Per loro il vero problema è il depotenziamento della sanità pubblica avvenuto negli ultimi anni con la chiusura di tanti presidi ospedalieri territoriali e la soluzione non è togliere libertà personali alla popolazione.” concludono i cittadini