scuola

Torre del Greco: scuole chiuse fino al 5 gennaio, Palomba firma ordinanza.

Il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, ha firmato l’ordinanza n.320 che dispone la didattica a distanza fino al 5 gennaio 2021. Di seguito, un estratto del provvedimento:

Il sindaco ordina che, ai fini del contenimento della diffusione del virus SARS-Cov-2 sul teritorio comunale, ferme restando le misure statali e regionali di contenimento del rischio di diffusione del virus già vigenti, con decorrenza dal giorno 9 dicembre 2020 e fino a tutto il 5 gennaio 2021, le attività didattiche di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, sia pubblici che privati, del Comune di Torre del Greco si svolgeranno esclusivamente – ove possibile e con organizzazione integralmente
demandata all’autonomia delle istituzioni scolastiche – con modalità a distanza. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata, cosi come previsto dal decreto del Ministro dellr istruzione n.89 del 7 agosto 2020 e dall’Ordinanza del Ministro dell Istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020 e confermato dal nuovo d.P.C.M. del 3 dicembre 2020 nell’ambito delle misure previste per la scuola.