Turris: Giannone riagguanta il Teramo, 1-1 – VIDEO

27

La Turris torna a far punti in casa grazie al pareggio 1-1 contro il Teramo al “Liguori”. La squadra di mister Fabiano si presenta in campo con Signorelli e Longo dall’inizio, ma sono gli ospiti a creare le migliori occasioni del primo tempo. Già nei minuti iniziali, prima Ferreira che da fuori costringe Abagnale a deviare in angolo, poi Bombagi su punizione sfiora la traversa. Gli abruzzesi lasciano pochi spazi e l’unica occasione per i padroni di casa viene sprecata malamente da Pandolfi. La svolta arriva al 20’ quando Santoro entra in area, supera la difesa e insacca con un diagonale che non lascia scampo al portiere corallino. Dopo l’intervallo la Turris appare più propositiva e trova il gol con Longo ma l’attaccante era in fuorigioco. Il pareggio però arriva a metà ripresa: lancio lungo di Signorelli, sponda di Pandolfi che trova Giannone che a tu per tu con Lewandowski non sbaglia. I teramani a questo punto si riversano in attacco ma Abagnale è super sul tiro velenoso di Mungo. Finisce in parità e per la Turris è un ottimo punto guadagnato in ottica salvezza. I corallini ora mantengono 9 punti di vantaggio sulla zona play out prima della difficile trasferta sul campo della lanciatissima Ternana.