USA
  • bcp
  • serigraph
  • Miramare
  • tvcity promo
  • Lavela
  • un click per il sarno
  • Santa Maria la bruna
  • Faiella

Sette colpi che hanno messo in ginocchio ancora una volta gli USA. Jacob Blake è stata l’ennesima vittima del folle sistema autoritario statunitense.

Lo scorso 24 agosto, il 29enne è stato sparato ben 7 volte alla schiena da un agente della polizia mentre tentava di salire a bordo della sua auto.

All’interno i suoi tre figli, che hanno assistito alla sparatoria.

Le autorità del Wisconsin nella giornata odierna hanno annunciato in una conferenza stampa di aver identificato il poliziotto. Il suo nome è Rusten Sheskey, un gendarme con sette anni di servizio al dipartimento di polizia.

Questo è solo l’ultimo di numerosi episodi contro la comunità afroamericana. Basti ricordare l’uccisione a sangue freddo di George Floyd a Minneapolis (USA) qualche mese fa.

Anche in quel caso le proteste risultarono intense e lo slogan “blacklivesmatter” fu altisonante perfino oltreoceano.

Intanto lo sport in America si ferma. La notte scorsa tutte le partite del campionato professionistico di basket sono state boicottate dai giocatori che si sono rifiutati di scendere in campo.

nba

Una situazione davvero drammatica che segna l’ennesimo colpo al cuore dell’umanità.