vaccino

Vaccinazioni per tutti coloro che sono più esposti.

L’organizzazione sindacale Orsa trasporti denuncia con molta forza del perché tutte le categorie sono state prese in considerazioni tranne i ferrovieri e tutti coloro che fanno parte del mondo dei trasporti.

Tutti sono a conoscenza – si legge nel comunicato – dei rischi che il personale dei trasporti è seriamente esposto al covid 19. In moltissimi hanno pagato con la vita.

Quindi come al solito si attua il solito trattamento: lavoratori di serie A e lavoratori di serie B. Trattamento inaccettabile e per questa motivazione svilupperemo una serie di iniziative per fare arrivare la nostra voce ai vari livelli politici, dalla regione per finire al ministro della salute.