Covid nel Vesuviano: boom di contagi a Ercolano e San Giorgio – VIDEO

0

Prosegue l’attività di screening su tutto il territorio del vesuviano: sale la curva dei contagi, con i sindaci che si appellano al senso di responsabilità dei cittadini e promettono impegno nell’aumento dei controlli.

Quattro nuovi casi registrati nel comune di Torre del Greco nella giornata di ieri. I nuovi positivi, tutti in forma asintomatica, si trovano ora in isolamento domiciliare. Sale quindi a 60 il totale di attualmente contagiati in isolamento domiciliare, a cui vanno aggiunti i 5 ospedalizzati.

A Ercolano sono 72 i tuttora contagiati dal covid. In diretta Facebook, il sindaco Ciro Buonajuto precisa che solo alcuni degli attuali positivi presentano sintomi febbrili. Il primo cittadino invita gli abitanti di Ercolano a mantenere comportamenti responsabili e promette il massimo impegno nella gestione dell’emergenza, a partire dall’aumento dei controlli.

Nella giornata di venerdì, registrati due deceduti, per patologie pregresse, all’interno della casa di riposo Pio XII di Portici. A comunicare la notizia dell’accaduto è il sindaco Enzo Cuomo che specifica come soltanto uno dei deceduti fosse positivo al covid-19. Un quadro della situazione già drammatico che va ad aggiungersi all’aggiornamento sulle scuole: sono 58 i positivi tra studenti e personale scolastico nel comune di Portici, a fronte di 700 tamponi. Da registrare inoltre la positività al virus di uno degli assessori della giunta comunale.

A San Giorgio a Cremano, nella giornata di ieri, il sindaco Giorgio Zinno ha comunicato il riscontro di ben 70 positivi all’interno di una casa di riposo. Zinno, poche ore prima, aveva già annunciato il superamento della quota 100 contagiati da covid: sono 106 gli attuali positivi nel comune di San Giorgio, di cui 4 ospedalizzati.

Continua l’attività di controllo a Castellammare di Stabia: strade blindate e pattuglie in giro nelle ore notturne, per contrastare la trasgressione delle norme anti-covid 19. Sono 10 i nuovi casi di contagio nello Stabiese registrati nella giornata di sabato 17 ottobre. Sale quindi a 122 il numero dei tuttora positivi al covid, 206 in totale, dall’inizio della pandemia.