Covid nel vesuviano: salgono i casi. Spaventa la variante inglese

337

Covid nel vesuviano: salgono i casi. Spaventa la variante inglese

Continua a crescere il numero dei positivi al Covid-19 nella città di Torre del Greco. Sale a 53 il numero di positivi nella giornata di ieri. 52 dei quali in isolamento domiciliare e solo uno in regime ospedaliero. Si registra anche un decesso, si tratta di un classe 1939.

Sale a 38, invece, il numero delle guarigioni nella cittadina torrese. A Torre Annunziata invece sono 27 i nuovi casi Covid, a fronte dei 332 tamponi effettuati. Si registrano, inoltre, 17 guarigioni. Sono quindi 913 i cittadini attualmente positivi di cui 41 con variante inglese. Con un rapporto tamponi-positivi che resta all’8,13%.

A Ercolano invece, sono 5 i nuovi casi di positività a fronte di 5 guariti, lasciando così invariato il numero dei positivi che al momento si attesta a 42, tutti manifestanti la cosiddetta “variante inglese”. Tutti i soggetti positivi sono asintomatici e in quarantena presso le loro abitazioni.

A San Giorgio a Cremano sono 215 i positivi, con 3 nuovi casi registrati nella giornata di ieri. Sono 31 i positivi alla variante inglese, sei di questi in età scolare.

Resta alta, quindi, l’attenzione dei comuni vesuviani che vedono crescere la curva dei contagi che in Campania ieri è giunta a quota 10,08% nel rapporto positivi-tamponi.