De Luca: “Dobbiamo chiudere le porte ai paesi al rischio, il problema è solo dietro l’angolo”

485

Consueto appuntamento, in diretta su Facebook, con il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Il Governatore ha fatto il punto della situazione sull’emergenza coronavirus sul nostro territorio e esposto quanto l’amministrazione stia facendo per la sicurezza di tutti e per la ripartenza.

Per De Luca il Governo è troppo permissivo sugli spostamenti fra gli Stati: “Dobbiamo cominciare a stringere, a chiudere le porte ai paesi con i numeri alti di contagio. Il livello dei controlli si è abbassato in maniera estremamente pericolosa.”

“Dobbiamo fare attenzione ai nuovi possibili focolai. Quello di Mondragone si è spento dopo i 15 giorni di quarantena. Noi così faremo in tutti i casi simili, a differenza di come si fa nelle altre regioni. Dobbiamo avere un’attenzione ossessiva nel controllare la nascita di nuovi focolai e bloccarli subito. Dobbiamo avere la consapevolezza che il problema è dietro l’angolo, non è superato.”