Turris, esordio per mister Caneo nel derby contro la Casertana

43

Turris, esordio per mister Caneo nel derby contro la Casertana

Da domani avrà inizio per la Turris un nuovo campionato. Serve infatti lasciarsi alle spalle settimane di delusioni, con un digiuno di vittorie che si trascina ormai da fin troppo tempo.

Nel 2021 i corallini non hanno mai vinto, vedendo avvicinarsi pericolosamente la zona play-out. La società dal canto suo ha provato a dare la scossa con l’esonero di Franco Fabiano ed il conseguente ingaggio di Bruno Caneo. L’ex Rieti esordirà allo stadio Amerigo Liguori nel derby campano contro la Casertana, in programma nel pomeriggio di domani alle ore 17:30.

La classifica per la squadra ospite si presenta più agevole, con 33 punti che valgono al momento il 10° posto in classifica. Da riscattare la sconfitta casalinga incassata contro l’Avellino per 2-0, ma i corallini necessitano di una vittoria che sarebbe boccata d’ossigeno in vista del tour de force finale.

Allo stadio di Torre del Greco si affronteranno le due peggiori difese del girone, fattore che non esclude una gara avvincente e ricca di reti. A dirigere l’incontro sarà il signor Daniele De Tommaso della sezione di Rimini – al debutto stagionale nel girone C – supportato dagli assistenti Porcheddu e Collu e dal quarto uomo Angelo Tomasi.

Intanto, è di ieri l’ufficialità dell’acquisto di Alexandru Boiciuc, contrattualizzato fino al 30 giugno 2021 con opzione per le due successive stagioni. Classe 1997, il moldavo già da qualche giorno si era aggregato al gruppo ed è stato valutato anche dal neo tecnico Caneo.

Possibile anche una convocazione per il match di domani, nel quale non farà parte Di Nunzio, espulso nell’ultimo match. Vedremo, dunque, se il cambio di guida tecnica produrrà i benefici, e se la squadra riuscirà a dare delle risposte sul piano del gioco e del carattere, vero punto di forza della Turris prima della crisi.